ChaosChild
6 anni dopo Chaos;Head Shibuya, 2015. In una città che si sta riprendendo da un terremoto che l’ha devastata sei anni prima, il “Terremoto Shibuya”, lo studente Takuru Miyashiro dell’Accademia Hekiho investiga su una serie di omicidi nota come “Il Ritorno della Follia della Nuova Generazione” per conto del club di giornalismo della scuola…
orange_mirai-cover
Seguito di Orange. Film d’animazione che racconta le vicende della serie anime dal punto di vista di Suwa e aggiunge eventi successivi alla conclusione del manga
un-go
In un futuro non molto lontano, con l’aiuto del suo strano assistente Inga, il “detective decaduto” Shinjūrō Yūki risolve crimini in un Giappone che risente ancora dei danni della guerra. Il problema è che il merito della risoluzione del caso finisce sempre per essere attribuito al grande detective Rinroku Kaishō. La storia si basa sul romanzo di Ango Sakaguchi “Meiji Kaika Ango Torimono-chō” (“In the forest, under cherries in full bloom”), che segue i casi di un detective privato di Tokyo, ambientato nei primi anni dell’era Meiji.
gyakkyou-burai-kaiji-ultimate-survivor
Seconda Stagione di Gyakkyou burai Kaiji  La storia è ambientato nel Giappone del 1995, quando, dopo il diploma, Ito Kaiji si trasferisce a Tokyo per cercare lavoro, ma trova la città immersa nella più grande crisi economica della sua storia. Depresso, nel suo appartamento minuscolo, si dedica all’alcol, al fumo e al gioco d’azzardo, immerso in una povertà che spesso lo spinge fino alle lacrime. Una storia che parla di un uomo e delle difficoltà del vivere ai margini di una società logica e inquadrata rigidamente come quella giapponese.
gyakkyouburaikaijiultimatesurvivor-cover
La storia è ambientato nel Giappone del 1995, quando, dopo il diploma, Ito Kaiji si trasferisce a Tokyo per cercare lavoro, ma trova la città immersa nella più grande crisi economica della sua storiaDrammatico, Thriller, Psicologico. Depresso, nel suo appartamento minuscolo, si dedica all’alcol, al fumo e al gioco d’azzardo, immerso in una povertà che spesso lo spinge fino alle lacrime. Un manga che parla di una uomo e delle difficoltà del vivere ai margini di una società logica e inquadrata rigidamente come quella giapponese
shisha-no-teikoku
La storia di Shisha no Teikoku (L’impero dei corpi) si svolge nel diciannovesimo secolo, in un mondo in cui i corpi delle persone defunte vengono rianimati grazie a una speciale tecnologia e usati per svolgere qualsivoglia mansione. In questo mondo seguiremo lo svolgersi della storia di John Watson, alle prese con una missione top secret affidatagli dal governo britannico; il buon Watson, approfittando della missione, andrà alla ricerca di ciò che brama di più: scoprire i segreti dell’anima, accompagnato dal suo più caro amico, nonché “corpo”, Venerdì
harmony
Nel periodo futuro chiamato “Maelstrom”, guerre nucleari e malattie hanno flagellato e distrutto persino gli Stati Uniti d’America. Per evitare nuovi orrori, lo stato è stato diviso in stati più piccoli, con una società più profondamente etica e solidaria tramite la pressione sociale mentre la salute viene controllata dalle “admedistrazioni”, strutture dove viene usata la nanotecnologia a scopo medico, per permettere di vivere al meglio. In Giappone però, la giovane Tuan Kirie e le sue amiche Miach Mihie e Cian Reikado danno vita ad un’incredibile protesta contro questa tipo di società e sul controllo sulla propria vita, rifiutando farmaci e …
zaregoto
Il protagonista e voce narrante dell’opera, un apatico studente universitario soprannominato “I”, racconta gli avvenimenti che lo hanno visto partecipe sull’Isola della Piuma del Corvo Bagnato, appartenente ad Akagami Iria, ereditiera esiliata della potente famiglia Akagami. Iria, non potendo lasciare l’isola, decide di invitarvi alcune delle menti più geniali del Giappone. Il protagonista, anche lui sull’isola insieme alla sua amica Tomo Kunagisa, cercherà di rimanere semplice spettatore degli eventi, ma si troverà costretto ad indagare sull’improvviso omicidio di uno degli ospiti, ritrovato decapitato
umineko-no-naku-koro-ni
Il capo di una famiglia nobile, di nome Kinzo Ushiromiya, che vive e possiede Rokkenjima, è prossimo alla morte e otto dei suoi parente arrivano sull’isola per discutere su come gli averi di Kinzo possano essere divisi una volta dopo la sua morte. Sull’isola ci sono anche tre altri familiari, cinque membri della servitù di Kinzo e il suo fisico personale. Dopo l’arrivo degli otto parenti, un tifone li trasporta su un isola e in breve tempo cominciano ad essere misteriosamente uccise. (Ambientato nel 1986, tra il 4 e il 5 ottobre, su un’isola di nome Rokkenjima.)